‘Mbuttaturi in ritiro aspettando la Varia

ritiro_201619/08/2016 – Le cinque corporazioni di ‘Mbuttaturi si sono ritrovate questa mattina al centro “Ambesi” per un ritiro spirituale carico di significati. Un’esperienza intensa e partecipata che arriva dopo quella del 2014, primo momento di aggregazione pensato per aiutare i portatori del carro ad entrare nel giusto clima di una manifestazione che è prima di tutto religiosa. Una giornata più che positiva per l’associazione guidata da Massimiliano Isola a poco più di una settimana dalla Varia. Come due anni fa, è stato don Silvio Mesiti a guidare la riflessione incentrata questa volta sul significato più profondo della festa della Madonna della Sacra Lettera e della Varia inquadrata nella dimensione dell’anno giubilare. Dopo la lettura di un brano del Vangelo, gli ‘Mbuttaturi hanno poi avuto modo di accostarsi in libertà al sacramento della riconciliazione grazie alla disponibilità dei sacerdoti presenti. Il ritiro si è concluso con un momento di condivisione, un pranzo al quale si sono unite anche le ragazze delle diverse corporazioni.