Un’altalena per bambini speciali

20161016_11244321/10/2016 – Domenica mattina un piccolo sogno è divenuto realtà. All’interno dello spazio giochi di villa “Mazzini” è stata inaugurata un’altalena per bambini diversamente abili. Si chiude così un percorso che ha visto l’associazione ‘Mbuttaturi impegnata in una raccolta fondi lunga e difficile, con al fianco importanti realtà associative come “Presenza”, “Vivi Palmi”, “Estatando Group” e le attività economiche “Scinà 015” e “Capo Sperone Resort”. Soggetti che hanno unito le loro forze per regalare un sorriso a chi ogni giorno affronta mille difficoltà, anche solo per giocare. A sottolineare l’importanza del momento ci ha pensato il presidente Massimiliano Isola, accompagnato da don Silvio Mesiti, dal sindaco Giovanni Barone e dai rappresentanti delle associazioni coinvolte nel progetto. L’altalena è stata collocata accanto ai giochi che i bambini normodotati utilizzano quotidianamente, una scelta precisa che punta a favorire percorsi di inclusione. Perché ciò che oggi è guardato quasi con timore e distanza, domani sia considerato semplicemente naturale. Ad maiora!